MERCADO, SCIVOLATA SENZA CONSEGUENZE IN GARA 1. Pontone, fine settimana difficile

Portimao, 16 Settembre 2017 – Gara 1 da dimenticare per il pilota argentino del team Iodaracing. Nonostante il fine settimana portoghese non fosse cominciato nel migliore dei modi, Leandro Mercado, che questa mattina ha mancato l’accesso a Superpole 2 per soltanto due decimi di secondo, stava facendo una gara in rimonta, ed aveva guadagnato due posizioni rispetto alla dodicesima casella della griglia di partenza dalla quale era partito fino alla decima nella quale si trovava al momento della scivolata.
Il pilota del team Iodaracing è infatti scivolato, fortunatamente senza conseguenze fisiche, alla curva 13 nel corso del nono giro, proprio quando stava per raggiungere il gruppo che lo precedeva. Mercado ha ripreso la gara per altri sette giri, ma i danni tecnici riportati sulla sua Aprilia RSV4, ed in particolare la mancanza della pedana del cambio, hanno reso impossibile il poter continuare.

LEANDRO MERCADO #36 – ROUND PORTUGAL – GARA 1 – NOT CLASSIFIED “Sono davvero molto dispiaciuto. Anche se non era una gara facile avevo un buon passo e cercavo di essere costante. Stavo raggiungendo il gruppo ed ho avuto un problema al cambio. Sono scivolato e anche se mi sono rialzato ed ho ripreso la gara, avevo perso la pedana del cambio e non ho potuto fare altro. Per fortuna c’è gara 2!”.

Non del tutto soddisfatto invece Armando Pontone del risultato della Superpole nella categoria WSP 300, al via domani dalla 18° posizione della griglia di partenza.
ARMANDO PONTONE #80 – ROUND PORTUGAL – Superpole WSP300 – 18° classificato. 2’02.733 “Abbiamo fatto dei passi avanti nella messa a punto della moto. Sento che facciamo un passetto avanti ogni turno di prove, ma ad onor del vero trovo la pista molto impegnativa. Domani, come sempre, darò il massimo per stare con i primi

Pubblicato in news