I piloti Iodaracing terminano le FP di Aragon in decima posizione

Aragon, 31 Marzo 2017 –  Prima giornata di prove libere decisamente positiva per i piloti Iodaracing impegnati nelle classi Superbike e WSSP300.

Leandro Mercado al suo debutto stagionale in un week end di gara in Superbike, dopo l’infortunio in allenamento che lo ha tenuto fuori dai primi due Round del 2017, ha ottenuto al termine delle FP il decimo tempo in 1.51.549, che gli garantisce l’accesso diretto alla SuperPole2 con l’Aprilia RSV4RF del Team Iodaracing.

LEANDRO MERCADO #36 – PILOTA WSBK – 1.51.549 – 10° NELLE FP – “Oggi è stata una giornata decisamente positiva, siamo riusciti a chiudere la giornata con il decimo tempo. Siamo riusciti a fare una buona prima sessione di prove al mattino, mentre nelle FP2 sono riuscito a fare un long run, per la prima volta in questa stagione, ma ho utilizzato solo la gomma dura e per la temperatura che abbassava il grip ho un po’ faticato, ma sono riuscito comunque a capire come si comporta la moto in ottica gara. Successivamente sono riuscito a fare un buon tempo, con una gomma differente, senza però migliorare il tempo fatto stamattina. La pioggia ha poi concluso in anticipo il mio turno. Domani vedremo, cercherò di fare un passo in avanti e fare anche una buona qualifica. Per me sarà la prima volta con la gomma da tempo, cercherò di fare il massimo per cercare di partire più avanti possibile”.

Buon debutto anche per Armando Pontone nella nuova classe WSSP 300 in sella alla Yamaha R3 del Team Iodaracing, decimo al termine della prima giornata di prove libere in 2.14.247.
ARMANDO PONTONE #80 – PILOTA WSSP 300 – 2.14.247 – 10° NELLE FP – “Oggi abbiamo fatto un buon lavoro con il Team, il che mi permette di accedere direttamente in SP2, sono molto contento per questo. La mia categoria non è facile, siamo in 37 piloti e partir avanti è un bel vantaggio. Purtroppo nel pomeriggio è venuto a piovere e quindi con la squadra abbiamo deciso di provare anche sul bagnato, per iniziare a prendere confidenza con la moto anche in questa condizione, riuscendo a rimanere nei primi 10 anche con la pioggia. Domani cercherò di fare il meglio possibile per ottenere un posto favorevole in griglia di partenza”.

Pubblicato in news